Complesso uffici a Sesto S. Giovanni - Concorso ad inviti, Milano 2001
 

Progetto planivolumetrico del complesso immobiliare (100.000 mq) di un primario Istituto Bancario. Il progetto d forma
ad un organismo compatto ed articolato,
di 13 piani (h. max 56m.), orientato principalmente sull'asse Nord-Sud.

Quattro gli elementi principali:
1. L'edificio d'ingresso, di forma semicircolare, composto dall'incastro
di quattro elementi architettonici distinti,

ma costituenti un insieme funzionale,
per uffici direzionali, spazi di accoglienza

e hall d'accesso alle sale riunioni.
2. Gli edifici lineari per uffici, disposti a formare due corti gemelle aperte a sud
per omogeneità di illuminazione e di vista.

Le corti diventano elementi di connessione

di qualità, con accessi a tutti gli edifici ed ai servizi collettivi del piano interrato, dotato

di un sistema integrato di mense, cucine, depositi, parcheggi.
3. Lo spazio aperto, posto tra l'edificio d'ingresso e gli edifici lineari, che si

configura come una specie di "strada urbana" interna al lotto.
4. Lo schema dei parcheggi interrati e soprattutto quelli di superficie, organizzati su file parallele con viabilità a rotazioni concentriche, e disposti all'interno di una maglia regolare piantumata con alberi ad

alto fusto.


 

Click per ingrandire Click per ingrandire
Click per ingrandire Click per ingrandire
Click per ingrandire Click per ingrandire
© Antonio Zanuso